Logistica

NUOVO PICCHETTO RIUSCITO ALLA DIELLE- LA CARICA FINALE NON CAMBIA IL RISULTATO DELLA GIORNATA –

dielle 21 agosto

dielle 21 agosto

LA CARICA FINALE DEGLI SBIRRI FA DEI FERITI MA…..NON CAMBIA IL RISULTATO DELLA GIORNATA

DOMANI ASSEMBLEA A PIOLTELLO PER RILANCIARE LA BATTAGLIA

 

Fin dalle 5 di mattina parte l’ormai solito blocco della cooperativa crumira e dei suoi 15 uomini incaricati di sostituire gli operai del SI.COBAS in via di licenziamento
Raggiunti da oltre 100 operai di Bologna, Carpiano, Settala , Pavia e Piacenza il picchetto resiste per oltre 6 ore ai tentativi di carica degli sbirri e infine ottiene l’allontanamento dei crumiri.
Ma a 10 minuti dal termine del picchetto (fissato per le 14 e concordato con i funzionari di poilizia) parte una carica pretestuosa, per ottenere l’ingresso di un camion giunto sul posto e, tra l’altro, disposto ad attendere l’ora prefissata

 

La democrazia di stato mette così a nudo il suo carattere economico di classe e la sua missione politica: distruggere ogni forma di opposizione reale allo stato di cose esistenti ed in particolare le sue forme organizzate
Gli operai in lotta, dal canto loro, mentre si medicano artigianalmente le ferite riportate, rilanciano la battaglia e convocano un’assemblea pubblica per domani a Pioltello, in via Mozart Ang. via Milano.

 

Le botte non cancellano di certo il risultato di oggi. Cos√¨ come il senso della realt√† non sostituisce la speranza che questa lotta contribuisca a preparare il terreno per un cambiamento pi√Ļ generale. Una spranza suffragata pienamente dal sostegno ricevuto oggi, oltre ogni pi√Ļ rosea previsione.
Questo, e solo questo, spiega perch√© a 90 giorni dall’inizio dello sciopero, oggi ci sia stata la mobilitazione pi√Ļ imponente mai registrata finora davanti a quei cancelli.

 

Appuntamento alle 18 a Pioltello, ai giardini di via Mozart, angolo via Milano

 

QUI I VIDEO DELLE CARICHE DI POLIZIA E CARABINIERI CONTRO GLI OPERAI DELLA DIELLE E I SOLIDALI

 

 

SI.Cobas

20/08/ 2014