Logistica

Albairate 16/10/2014 – Sciopero alla CEVA –

ceva albairate

ceva albairate

In occasione dello sciopero nazionale della logistica indetto dal S.I.COBAS, operai da Carpiano, Settala, Pavia insieme ad attiviste ed attivisti di Autonomia Diffusa Ovunque sono arrivati alle 6 davanti ai cancelli della CEVA di Albairate, bloccando l’ingresso ai camion ed alle operaie ed agli operai del turno di mattina, i quali hanno tentato timidamente di fronteggiare il blocco al cancello composto da 80 uomini e donne.

 

Qui si sciopera perch√®, nonostante una trentina di iscritti, committente e cooperativa non concedono agibilit√† sindacale al S.I.COBAS, costringendo ad assemblee improvvisate sul piazzale essendo vietato l’uso della sala utilizzata dai confederali.

 

I dipendenti denunciano inoltre pessime condizioni di lavoro, anche igieniche (questa mattina casualmente operai della manutenzione si sono presentati per riparare i bagni…) ed un salario da 700 euro per un tempo pieno.

Solo alle 13.30 il picchetto √® stato smobilitato, dopo avere dimostrato a CEVA ed alla cooperativa appaltante le lavorazioni all’interno che il S.I.COBAS √® forte ed organizzato.

 

Questo non è che il biglietto da visita di una lotta che non si prospetta certo a breve scadenza.