Cobas

[COMUNICATO] Cordoglio e dolore per la tragica scomparsa del compagno Aslam Muhammad

Comunicato nazionale


per Aslam Muhammad

Il SI Cobas nazionale esprime profondo cordoglio e dolore per la tragica scomparsa di Alsam Muhammad, lavoratore dell’hub SDA di Bologna ferito a morte per una assurda rapina subito dopo il suo arrivo in Pakistan, suo paese natale, dove si era recato per un periodo di ferie.

La perdita improvvisa di questo nostro compagno, da anni militante del SI Cobas e protagonista di innumerevoli iniziative di lotta dentro e fuori il suo posto di lavoro, ci lascia sgomenti e senza parole.

La sua umanit√†, la sua simpatia e il suo spirito di abnegazione e di fedelt√† agli ideali del riscatto e dell’emancipazione degli oppressi, il suo essere sempre in prima fila in ogni iniziativa sindacale, resteranno per sempre scolpiti in maniera indelebile nella memoria di tutti i compagni e tutti i lavoratori che l’hanno conosciuto, e rester√† vivo come esempio per l’intera nostra organizzazione.

Come per tutti i compagni che ci hanno lasciato improvvisamente e prematuramente, il nostro modo di ricordarli e di preservarne e tenerne viva la memoria sta nel proseguire il suo operato e il suo esempio, continuando a lottare per una società libera dallo sfruttamento del lavoro salariato.

Proprio per questo, invitiamo tutti i lavoratori del SI Cobas a commemorare Aslam Muhammad, tutti insieme, con 5 MINUTI DI RACCOGLIMENTO IN TUTTI I MAGAZZINI ALLA MEZZANOTTE DI OGGI, analogamente a quanto gi√† fatto dai suoi compagni all’SDA di Bologna ieri.

Aslam vive nel cuore di chi lotta!

16/11/201

SI Cobas nazionale