CobasLogisticaLombardia

[TONCAR] Mille lavoratori marciano con gli scioperanti fino alla prefettura: basta licenziamenti e repressione!

Per lo sciopero internazionale dell’8 marzo, rabbia a Monza (MB) davanti alla prefettura da parte dei lavoratori della Toncar di Muggiò, azienda che produce figurine.

80 persone licenziate, in gran parte stranieri.

La manifestazione, partita dai cancelli della Toncar e arrivata fin sotto la sede della prefettura monzese, ha visto la rumorosa partecipazione di un migliaio di lavoratori e lavoratrici, che hanno protestato contro i licenziamenti politici e la repressione dello sciopero (lunedì dai cancelli della fabbrica le forze dell’ordine hanno tentato di reprimere il picchetto operaio, inutilmente), il governo e in particolare il suo “decreto sicurezza”.

Indietro non si torna: fino alla vittoria!