CobasImmigrazioneLiguriaLogistica

[GENOVA] NewGel: i lavoratori continuano lo sciopero per la libertà sindacale contro ogni attacco padronale

NEW GEL

Dopo l’assemblea di questa mattina i lavoratori hanno deciso di proseguire lo sciopero


NewGel: dopo l’assemblea di questa mattina i lavoratori hanno deciso di proseguire lo sciopero ed essere in presidio all’entrata del magazzino in risposta all’atteggiamento aggressivo del padrone subito nei giorni scorsi!

Distribuiranno un volantino per spiegare anche ai colleghi il perché di questa mobilitazione!

Minacce, insulti, provocazioni non possono e non devono essere accettate!

TOCCANO UNO, TOCCANO TUTTI!

5 luglio,

S.I. Cobas Genova


Grave episodio di arroganza padronale

√ą bastato inviare i moduli di adesione al SI Cobas per scatenare una reazione tipica del padrone che vive come sua propriet√† gli stessi lavoratori, come se fossere un accessorio dei camion…

Un nostro neo iscritto oggi è stato preso a schiaffi sul posto di lavoro!

L’episodio √® accaduto alla ditta di trasporto NEWGEL di Genova.

Prontamente è stato dichiarato lo stato di agitazione ed è partito lo sciopero.

Tutti gli autisti si sono fermati.

Hanno partecipato allo sciopero anche gli autisti con contratto a tempo determinato.

L’elevato numero dei tempi determinati √® oggetto della contestazione dei lavoratori.

La gestione, in considerazione delle dimensioni modeste ha una impostazione paternalistica, dove al solo avanzare la rivendicazione di diritti il padre diventa padrone.

TOCCANO UNO, TOCCANO TUTTI!

4 luglio,

S.I. Cobas Genova