Approfondimenti politiciCobasImmigrazioneInternazionaleLogistica

[NAPOLI] Il 15/11 i disoccupati in piazza Dante per parlare con la città, spiegando le ragioni e le iniziative della lotta: lavoro o non lavoro, dobbiamo campare!

Domani h 16:00 a Piazza Dante ci incontreremo per parlare con la città, distribuendo il materiale che spiega le nostre ragioni. Ieri migliaia di abitanti e turisti hanno letto il nostro volantino ed in tanti hanno solidarizzato con la nostra lotta.

In vista della prossima settimana di lotta, con scadenze ed appuntamenti, chiediamo a tutti di partecipare e sostenere.

Dal 23 al 30 in tutto il centro Sud ci saranno iniziative in contemporanea in molte città (Catania, Palermo, Messina, Cosenza, Napoli, Roma e Perugia) per continuare insieme la campagna VOGLIAMO TUTTO.

Movimento di Lotta – Disoccupati “7 novembre”


Oggi siamo stati per il centro di Napoli, una città che sta vedendo un boom turistico che gonfia le tasche di pochi: una ricchezza che non viene utilizzata per creare nuovo lavoro per i disoccupati in città.

Siamo passati anche fuori al Duomo di Napoli ed al Complesso Monumentale dei Girolamini, che è stato chiuso da poche settimane ed aperti pochi giorni al mese su prenotazione e pagamento.

Migliaia di volantini e tanti turisti e napoletani che solidarizzavano con noi.

La Questura intimava di non muoverci insieme perché non avremmo avuto ‘l’autorizzazione’.

Noi non aspetteremo passivamente risposte concrete.

Noi vogliamo una risoluzione alla nostra vertenza che dia finalmente percorsi di formazione, inserimento lavorativo, progetti utili alla città ed ai nostri territori.

CHIEDIAMO il supporto di tutti/e!

13 novembre,

Movimento di Lotta – Disoccupati “7 Novembre”