CobasEmilia RomagnaLogistica

[BOLOGNA] Altra brutta giornata per gli “amici del cuore” Fedex-Tnt e Cgil: gli operai contestano funzionari e dirigenti

ALTRA BRUTTA GIORNATA PER GLI AMICI DEL CUORE FEDEX-TNT E CGIL

Oggi a Bologna Fedex-tnt doveva inaugurare il nuovo magazzino in cui esibire una manciata di lavoratori internalizzati assecondando il piano concordato con la CGIL che prevede una piccola parte di “salvati” a scopo di propaganda a fronte di una marea di “sommersi”, gli operai facchini con contratti migliorativi “scaricati” dalla multinazionale, come i 300 di Piacenza.

All’inaugurazione era prevista assemblea sindacale della CGIL (strano eh?).

Peccato che… nessun lavoratore si sia presentato (foto 2 e 3):

https://www.facebook.com/SiCobas-Piacenza-1639279296323889/photos/pcb.2813414885576985/2813414795576994/

Al contrario, i funzionari CGIL e i dirigenti Fedex hanno trovato un presidio di un centinaio di lavoratori S.I. Cobas pronti a contestarli per la vergognosa operazione di ristrutturazione che stanno portando avanti (foto 1).

Che dire… alle latitudini cigielline si respira aria di amore popolare sentito!

Al di lĂ  delle battute, crediamo sia l’ennesimo episodio rappresentativo…

S.I. Cobas Piacenza