Ai ricchi Flat Tax e condoni fiscali.

E ai lavoratori? IMPRONTE DIGITALI!




"Prima di tutto vennero a prendere gli zingari. E fui contento perché rubacchiavano.

Poi vennero a prendere gli ebrei. E stetti zitto, perché mi stavano antipatici.

Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi.

Poi vennero a prendere i comunisti, ed io non dissi niente, perché non ero comunista. 

Un giorno vennero a prendere me, e non c'era rimasto nessuno a protestare."
 
Bertolt Brecht


Il governo 5stelle-lega, (governo del cambiamento?!) ripercorrere la stessa strada dei governi precedenti:

- regali per i ricchi (Flat Tax, condoni fiscali e privatizzazioni),

- sacrifici per i lavoratori.

Come prima, più di prima.

La direzione è la stessa dei governi precedenti: da quelli di centrosinistra, via via accelerando con Berlusconi, Monti fino ad arrivare a Renzi e Gentiloni.

Nessuna sorpresa, questo è un governo che rappresenta solo gli interessi dei padroni e dei padroncini, che si ispira ai dazi di Trump e che usa il nazionalismo e il razzismo per dividere i lavoratori e scatenare guerre tra poveri.

Intanto il divario tra ricchi e poveri cresce sia con le ricette del libero mercato che del protezionismo.

Solo i lavoratori possono organizzare la loro difesa economica e politica.

Le altre classi sociali sono interessate esclusivamente ad intensificare lo sfruttamento.

Incremento dei ritmi li lavoro, più precarietà, più disoccupazione, più repressione.

La vera missione di Conte, Di Maio e Salvini è fare in modo che i lavoratori siano sempre più ricattabili, divisi, controllati, schedati.

La prima dichiarazione della nuova ministra della PA, Bongiorno riprende e estremizza l'odio contro i lavoratori del Pubblico Impiego. Era l'idea fissa di Brunetta.

La ministra propone nientemeno che la schedatura di massa dei lavoratori, registrandone le impronte digitali!

La scusa è quella di l'imitare “l'assenteismo”, colpire i “furbetti del cartellino”.

Le vere assenze sono le carenze di personale non sostituito (turnover) e il blocco delle assunzioni.

In un quadro di orari europei nella sanità si ha il prolungamento dei turni fino a 12 ore.

I veri furboni sono chi semina odio e pregiudizi razziale indicando i nemici sempre all'esterno: islamici, emigranti, zingari, tedeschi, Europa, le navi ong ecc mai gli italianissimi padroni e padroncini, mai il proprio imperialismo.

Per chi ha la memoria corta: il cancro Nazista iniziò ad aggredire prima gli zingari poi i gay e via di seguito ebrei, sindacalisti e comunisti... si finì con milioni di uomini volati su per un camino.

La proposta di schedare, a partire dai pochi disonesti, tutti i lavoratori è inquietante.

Avrebbero a disposizione tutti gli strumenti disciplinari, amministrativi, legali, amministrativi ecc. ma evidentemente si tende a creare una nuova categoria da criminalizzare: i pubblici dipendenti.

3 luglio 2018

S.I. COBAS


Cassa di Resistenza

  • Sostieni le lotte - Diffondi la solidarietà

E' a partire dal 2008 che nell'intero settore della logistica si è sviluppato e radicato un ampio movimento di lotte autorganizzate che ha coinvolto centinaia di lavoratori e lavoratrici dei principali siti distribuiti sul territorio nazionale. 

Read More

Eventi

Agosto 2018
D L M M G V S
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1
[PUBBLICO IMPIEGO] Nuovo governo, stesso odio... di classe!

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube