Comunicato sul corteo a Milano






Ieri pomeriggio un corteo di oltre 1500 tra operai, solidali, movimenti per la casa e realtà sociali e politiche cittadine ha attraversato via Padova e le strade circostanti.

Una manifestazione al tempo stesso festosa e combattiva, caratterizzata, come oramai accade da anni a questa parte, da una massiccia presenza dei lavoratori S.I. Cobas, in primo luogo dei facchini.

La denuncia e l'opposizione al razzismo di Stato, parola d'ordine che ha innervato l'intera manifestazione, ha visto in prima fila centinaia di lavoratori immigrati.

Dal camion di apertura decine di interventi hanno evidenziato che le logiche razziste e securitarie del governo Lega- 5 Stelle sono innanzituto un'infame strumento nelle mani dei padroni per dividere la classe lavoratrice e rendere tutti più sfruttati e ricattabili, dunque solo l'unità nella lotta e il recupero dell'internazionismo proletario può rappresentare un antidoto efficace all'ondata reazionaria che va affermandosi sia in Italia che in Europa.

Il corteo ha registrato inoltre la partecipazione dei 5 licenziati FCA, esempio lampante di come oggi i padroni intendano ridurre all'impotenza gli operai impedendogli persino il diritto di critica e la libertà di pensiero.

Rilevante, infine, la presenza dei familiari di Abd El Salaam, facchino che nel settembre 2016 perse la vita travolto dalle ruote di un camion durante un picchetto alla Gls di Piacenza.

Oggi, grazie all'intervento del SI Cobas, sia il figlio che il fratello di El Salaam sono stati assunti nel magazzino Gls di Piacenza, e sono militanti attivi del nostro sindacato.

La manifestazione di ieri è stato per noi un primo, importante banco di prova cittadino al fine di rilanciare e radicare anche a Milano quella proposta di fronte anticapitalista da noi lanciata a tutte le forze di classe a partire dal corteo nazionale a Roma dello scorso 24 febbraio.

Un banco di prova tanto più importante in vista del compiti e degli appuntamenti di lotta nazionali del prossimo autunno sia sul versante sindacale che sul piano della costruzione di un'ampia opposizione di classe a questo governo e alle sue politiche.

08/07/2018

S.I. Cobas nazionale

Cassa di Resistenza

  • Sostieni le lotte - Diffondi la solidarietà

E' a partire dal 2008 che nell'intero settore della logistica si è sviluppato e radicato un ampio movimento di lotte autorganizzate che ha coinvolto centinaia di lavoratori e lavoratrici dei principali siti distribuiti sul territorio nazionale. 

Read More

Eventi

Ottobre 2018
D L M M G V S
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3
[COMUNICATO] Sul corteo di Milano, per un fronte anticapitalista

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube