[BARI]: 15 LUGLIO, I LAVORATORI DELLE CAMPAGNE INCONTRANO LA REGIONE PUGLIA – DALLE PAROLE SI DEVE PASSARE AI FATTI!

L’atteggiamento della Regione non si è smentito nemmeno ieri, quando i suoi dirigenti non si sono presentati all’appuntamento accordato proprio il 30 giugno. È stato necessario quindi insistere per diverse ore, davanti ai locali nei quali il Presidente ed altri rappresentanti erano impegnati in una conferenza stampa contro il TTIP, prima di poter finalmente essere ricevuti.

Leggi tutto...

[BOLOGNA]: TAPPA BOLOGNESE DEL TOUR ESTIVO DELLA RETE CAMPAGNE IN LOTTA

Da molti mesi nelle campagne delle regioni del sud Italia sta proseguendo un movimento autorganizzato di braccianti agricoli. Dalle situazioni di enorme difficoltà e miseria delle campagne è sbocciato un nuovo processo di mobilitazione, che porta avanti a suon di scioperi e manifestazioni battaglie fondamentali per il miglioramento delle condizioni di vita dei lavoratori di uno dei settori più sfruttati e impoveriti dell’intera economia europea.

Leggi tutto...

DALLA PUGLIA ALLA CALABRIA: LA NOSTRA LOTTA NON SI FERMA!

Ieri 30 giugno le strade di Bari e di San Ferdinando si sono riempite ancora una volta di lavoratori e lavoratrici delle campagne, sostenuti da altri lavoratori e solidali, per chiedere a gran voce documenti, contratti, case, trasporti.
É stata una lunga è importante giornata di mobilitazione, che ha visto i due cortei contemporanei sfilare nelle rispettive città fino ai palazzi del potere, per pretendere risposte concrete a questioni che non possono più essere rimandate.

Leggi tutto...

NUOVE ADESIONI AL S.I. COBAS ...

"USCIAMO DALL’UNIONE SINDACALE DI BASE (USB) PER ADERIRE AL SINDACATO INTERCATEGORIALE COBAS LAVORATORI AUTORGANIZZATI (SI COBAS).
UNA DECISIONE ORMAI NECESSARIA E IRREVERSIBILE.

Prima di maturare la decisione, ormai necessaria e irreversibile, di uscire dall’USB abbiamo condiviso con il Coordinamento iscritti USB per il Sindacato di Classe la speranza, ormai disattesa, di un possibile confronto all’interno dell’USB in merito alle scelte politico-sindacali dei vertici nazionali.

Leggi tutto...

4 GIUGNO A MILANO: BUONA LA PRIMA!

Perché non avremmo potuto come altri limitarci a fare il tifo da casa
per la lotta dei lavoratori francesi e perché vogliamo fare lo stesso in Italia

La manifestazione di sabato scorso a Milano, indetta dal SI Cobas a sostegno della mobilitazione della classe operaia francese in lotta contro la riforma El Khomri, a cui hanno aderito alcune sigle di movimento e del sindacalismo di base (Cub, Usi, Sgb), non ha deluso le aspettative poiché ha portato in piazza 800 persone per un appuntamento convocato in poco più di una settimana, ma soprattutto perché, come ormai è consuetudine da molto tempo a questa parte, a comporre il corteo è stata in larghissima maggioranza la partecipazione attiva dei lavoratori del SI Cobas venuti da ogni parte d’Italia. Come di consueto, non sono mancate le provocazioni degli sgherri in divisa del governo Renzi, che hanno impedito al corteo di manifestare fin sotto al consolato francese.

Leggi tutto...

[MILANO]: SABATO 4 GIUGNO PRESIDIO E CORTEO IN SOLIDARIETA' ALLA LOTTA DEI LAVORATORI IN FRANCIA.

SABATO 4 GIUGNO PRESIDIO E CORTEO IN SOLIDARIETA' ALLA LOTTA DEI LAVORATORI IN FRANCIA!

ORE 11.00: PRESIDIO SOTTO IL CONSOLATO FRANCESE ( Via Turati 21)

ORE 14.00: MANIFESTAZIONE PER LE VIE DI MILANO CON CONCETRAMENTO ALLE 14.00 DA PIAZZA DELLA REPUBBLICA.  

La mobilitazione di giovani e lavoratori in Francia contro la “legge Khomri”, equivalente transalpino del jobs act di Renzi, si è estesa a tutta la Francia e intensificata nei settori dei trasporti e delle raffinerie, con forti manifestazioni nelle piazze di numerose città che finora stanno riuscendo a tener testa alla crescente repressione degli apparati dello Stato. 
I lavoratori francesi e l’ampio movimento di classe che si é coagulato attorno alla protesta, stanno portando avanti una lotta coraggiosa contro leggi che rendendo più facili i licenziamenti ed eliminando di fatto ogni limite di durata della giornata lavorativa, intendono sottoporre l’intera classe lavoratrice al continuo ricatto padronale e per questa via imporre un aumento dello sfruttamento e della precarietà.

Leggi tutto...

Cassa di Resistenza

  • Sostieni le lotte - Diffondi la solidarietà

E' a partire dal 2008 che nell'intero settore della logistica si è sviluppato e radicato un ampio movimento di lotte autorganizzate che ha coinvolto centinaia di lavoratori e lavoratrici dei principali siti distribuiti sul territorio nazionale. 

Read More

Eventi

Dicembre 2017
D L M M G V S
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
S.i. cobas nazionale

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube
S.i. cobas nazionale

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube
S.i. cobas nazionale

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube
S.i. cobas nazionale

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube