[ANALISI] A proposito di jus soli e di razzismo tra gli operai...

*** Pietro Basso (Il cuneo rosso) - Aldo Milani (SI-Cobas)
 
Mentre è in atto l'osceno balletto del rinvio della legge sullo jus soli, con la retromarcia del governo Gentiloni e l'annessa gara a chi, tra M5S, Lega, Forza Italia e la restante congrega anti-immigrati, l'ha provocata, proviamo a mettere qualche punto fermo basilare a riguardo, parlando - è consentito ancora? - da comunisti internazionalisti.
Anzitutto per ricordare come fu impostata e risolta la questione un secolo fa nella Russia sovietica. Art. 2 della Costituzione: "In conseguenza della solidarietà tra i lavoratori di tutti i paesi, la Repubblica socialista sovietica federativa russa riconosce tutti i diritti politici dei cittadini russi a coloro che risiedono nel territorio della Repubblica russa, hanno un lavoro e appartengono alla classe operaia. La Repubblica socialista sovietica federativa russa riconosce inoltre il diritto dei soviet locali di garantire la cittadinanza a questi stranieri senza complicate formalità". Questo è quanto. Altro che la celebre Costituzione italiana nata dalla resistenza!

Leggi tutto...

[GENOVA] Tanti operai e solidali alla presentazione del libro "Carne da macello"!

Sabato 8 Luglio riuscitissima assemblea di presentazione del libro "Carne da Macello" e del video "Fino alla vittoria", al circolo CAP di Genova. Sono intervenuti alcuni compagni del SI Cobas che hanno lavorato all'opera, i licenziati Alcar e Cristiano Armati della Red Star Press.

Presenti all'iniziativa molti lavoratori della sanità e facchini dei magazzini locali di Brt, Tnt e Sda, oltre a numerosi solidali. Anche a Genova il SI Cobas è in crescita e con esso si sviluppa in città la domanda di unità degli sfruttati su una base classista e combattiva.

[FIAT]: IL 30 GIUGNO DALLE ORE 12 TUTTI ALLA FCA DI CASSINO CONCENTRAMENTO INGRESSO 1

Quello che sta succedendo in Fiat è un problema per tutti perché in gioco c'è la dignità ed il futuro di tutti gli operai, disoccupati, precari, studenti. Lo strapotere della Fiat che arriva a deportare 300 lavoratori, continua a smantellare diritti e salari in nome del profitto.                                                                                         Nei giorni in cui il governo Gentiloni trova i soldi, più di 5 miliardi di euro, per salvare le proprie banche, mentre continuano a peggiorare le condizioni di milioni di proletari in questo dannato paese, questa giornata di sciopero assume un grossa importanza.

Leggi tutto...

Cassa di Resistenza

  • Sostieni le lotte - Diffondi la solidarietà

E' a partire dal 2008 che nell'intero settore della logistica si è sviluppato e radicato un ampio movimento di lotte autorganizzate che ha coinvolto centinaia di lavoratori e lavoratrici dei principali siti distribuiti sul territorio nazionale. 

Read More

Eventi

Ottobre 2017
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
S.i. cobas nazionale

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube
S.i. cobas nazionale

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube
S.i. cobas nazionale

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube
S.i. cobas nazionale

0 sec. Visite: 0
Data: 30 11 -0001
Youtube