[ROMA] I facchini SI Cobas in corteo con i lavoratori Almaviva!

La manifestazione di sabato a sostegno dei licenziati Almaviva, che ha visto la partecipazione di centinaia di lavoratori e solidali, ha rappresentato l'ennesimo momento di raccordo tra i due più importanti percorsi di lotta cittadini: il movimento per il diritto all'abitare e i lavoratori della logistica. 

In questi giorni innumerevoli iniziative unitarie: dallo sciopero in BRT al presidio di giovedi alla prefettura passando per l'assemblea nazionale di Abitare nella Crisi e l'assemblea di domenica del NO sociale. Contro sfruttamento, licenziamenti, sgomberi e repressione! Uniti si Vince!
 

[TORINO]: PER SOTTOMETTERE TUTTI I LAVORATORI, SAFIM LICENZIA Mahmut, Said, Ahmid e Mohamed

Da oltre 2 anni alla SAFIM di None (appalto logistico dei supermercati DIMAR) si stà lottando per il rispetto dei più elementari diritti dei lavoratori.
Dopo  anni di  lavoro supersfruttato, di diritti negati, di lavoro nero rimosso con tombali illeciti e forzati,  dopo anni di schiavitù coperti da finte cooperative, dopo aver accumulato patrimoni e ricchezze sulle spalle dei lavoratori,  i “ Crivelli” titolari della SAFIM, con la solita cinica cattiveria che sempre li ha caratterizzati,  licenziano in tronco senza alcuna legittimità 4 lavoratori che in questi anni, hanno sempre lottato per difendere i diritti di tutti i lavoratori.

Leggi tutto...

[INPS]L’INPS umilia i disabili! Perché?!

Con il messaggio HERMES 4889/2016 la direzione centrale, nel comunicare l’applicazione di una disposizione legislativa mirata a tutelare i diritti dei disabili in attesa della visita di revisione per la conferma dei requisiti previsti dalla L. 104/92, approfitta dell’occasione per reintrodurre l’obbligo ai propri dipendenti, non previsto da alcuna disposizione legislativa, di presentare ogni anno una dichiarazione di responsabilità in cui il disabile conferma la permanenza di tali requisiti, anche nel caso in cui gli siano stati riconosciuti in modo definitivo.

Leggi tutto...

[CREMONA] 22 operai licenziati: da oggi la città sarà più sporca!

Grave epilogo nella vertenza dei lavoratori della società Fe. Mar. Ambiente S.r.l. che svolge parte della raccolta rifiuti per conto della società Linea Gestioni S.r.l. nell’appalto di igiene ambientale e raccolta rifiuti per il Comune di Cremona. La società Fe. Mar. Ambiente S.r.l. ha comunicato in data 3/1/2016 la cessazione dall’appalto e ipso facto il licenziamento di tutti i 22 operai dipendenti. Nel mentre la società Linea Gestioni S.r.l., scientemente non ha mai comunicato formalmente il cambio di appalto alle Organizzazioni Sindacali al fine di poter garantire il rispetto delle disposizioni di tutela dei diritti dei lavoratori ivi operanti e la salvaguardia di tutti i livelli occupazionali esistenti, da oggi non potrà garantire un servizio pubblico essenziale di igiene ambientale e raccolta rifiuti per il Comune di Cremona.

Leggi tutto...

Cassa di Resistenza

  • Sostieni le lotte - Diffondi la solidarietà

E' a partire dal 2008 che nell'intero settore della logistica si è sviluppato e radicato un ampio movimento di lotte autorganizzate che ha coinvolto centinaia di lavoratori e lavoratrici dei principali siti distribuiti sul territorio nazionale. 

Read More

Eventi

Marzo 2017
D L M M G V S
26 27 28 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1
06/06/2016 - Sgombero del picchetto all’Interporto di Rivalta

06/06/2016 - Sgombero del picchetto all'Interporto di

173 sec. Visite: 506
Data: 07 06 2016
Youtube
16/05/2016 - Lacrimogeni per disperdere il picchetto operaio davanti alla Bormioli

16/05/2016 - Lacrimogeni per disperdere il picchetto

487 sec. Visite: 238
Data: 17 05 2016
Youtube
16/05/2016 - Le cariche e lancio di lacrimogeni sugli operai e licenziati alla Bormioli di Fidenza

16/05/2016 - Le cariche e lancio di

226 sec. Visite: 704
Data: 17 05 2016
Youtube
16/05/2016 - Subito dopo le cariche al picchetto operaio.

16/05/2016 - Subito dopo le cariche al

350 sec. Visite: 365
Data: 17 05 2016
Youtube