Cobas

[NAPOLI] Prima distruggono il mondo del lavoro, poi fanno le passerelle elettorali

Comunicato del Movimento di Lotta – Disoccupati “7 Novembre” di Napoli

Prima distruggono il mondo del lavoro.
Poi fanno le passerelle elettorali…

Siamo scesi in piazza anche oggi.

Dopo il corteo di ieri pomeriggio e l’incontro in Citt√† Metropolitana, oggi eravamo in piazza in occasione di un convegno organizzato dal Comune di Napoli, dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Napoli, con la partecipazione anche dell’Assessore ai Fondi Europei della Regione Campania – Serena Angioli ed il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti.

Durante la contestazione siamo riusciti ad entrare ed incontrare l’Assessore al Lavoro della Regione Campania (visto che non avevamo intenzione di incontrare nuovamente Poletti, essendo d’altronde Ministro uscente ed oggi inutile per la nostra vertenza)

La Regione Campania ha avuto il coraggio, per voce del suo assessore, di dire che da Marzo scorso ad oggi in realt√† non ha ricevuto nessuna proposta progettuale per andare avanti rispetto gli impegni assunti. Inoltre l’Assessore ha ribadito di essere disponibile a ricucire il percorso qualora si ripresenta la proposta progettuale da parte dell’Amministrazione Comunale, quest’ultima da noi considerata, a causa di alcune responsabilit√†, parte del ritardo della nostra vertenza.

Domani avremo un passaggio con la Regione quindi per ripresentare la nostra proposta di percorso. Ci sembrano surreali queste parole dell’Assessore Serena Angioli perch√© rispecchiano pochissimo l’atteggiamento della Regione dopo il muro di gomma evidente del Presidente della Regione di quest’ultimo anni, dopo i fermi, le denunce e le manganellate subite in questi ultimi mesi sopratutto, la criminalizzazione e anche le “volgari” dichiarazioni contro il nostro movimento.

Ma sotto elezioni si sa…

Per questo noi continuiamo ad andare avanti con la nostra autonomia come Movimento rispetto le Istituzioni, a fare appello alla partecipazione di tutti e tutte, ad altri disoccupati e disoccupate che vogliano unirsi a noi, ma sopratutto ai tanti solidali nel sostenere materialmente i nostri prossimi appuntamenti.

CI VEDIAMO DOMANI MATTINA
h 12:00 CUMANA DI MONTESANTO
ASSEMBLEA PER TUTTI GLI ISCRITTI E LE ISCRITTE!