Cobas

[IKEA] La lotta non si ferma: sciopero!

Dalle prime luci dell’alba del 26 ottobre, blocco ad Ikea/dc-1 di Piacenza!¬†

A 4 anni di distanza dall’ultima mobilitazione contro il colosso svedese del mobile, in questa giornata di sciopero generale nazionale, tornano i picchetti contro la discriminazione verso gli iscritti al sindacato conflittuale:

– basta far lavorare con l’orario previsto dal ccnl solo gli iscritti ai sindacati confederali!

– basta rifiutare le assemblee interne!

– basta insulti razzisti verso i lavoratori (con tanto di inviti a tornare al proprio paese) da parte del capoappalto della cooperativa Sigest!