Ultime3

Una veloce vittoria alla C e P dell’appalto Raspini

I lavoratori C & P dell”appalto di pulizia sanificazione presso Raspini a Scalenghe verso il pinerolese, oggi hanno scioperato per contrastare il peggioramento delle condizioni di lavoro e di salario dopo il cambio appalto dell’aprile scorso. La C &P fin’ora si era fatto scudo di un accordo con la Cgil, ma a ottobre i lavoratori abbandonano in massa la stessa Cgil e si rivolgono al Sicobas, da allora si √® avviato un lavoro di organizzazione e ricomposizione dell unit√† e dopo una serie di assemblee si decide di scioperare.

 

Oggi davanti ai cancelli c’erano puntuali tutti i lavoratori, nessuno credeva che arrivassero allo sciopero compatti, ma l’hanno verificato per prima la forze dell”ordine, poi la direzione Raspini, i lavoratori interni e infine la C&P group che da Chieri dopo 4 ore di presidio ai cancelli si √® precipitata per venire a trattare. Alla fine dell’incontro i lavoratori si rendono conto di aver portato a casa non solo le rivendicazioni, ma qualcosa di pi√Ļ importante : l’unit√† e la coscienza della propria forza.

 

S.I. cobas Torino