Uncategorized

i/le licenziati/e della mr job – Yoox salgono

yoox striscione tetto

yoox striscione tetto

Gioved√¨ 17 Settembre un lavoratore e una lavoratrice della coop. mr job che lavora nel magazzino yoox all’interporto di Bologna, hanno occupato il tetto del magazzino 4.2 contro i licenziamenti repressivi nei confronti degli iscirtti al s.i. cobas.

L’azione rientra in una delle tante iniziatve che vedranno yoox investita da una campagna di lotta per il reintegro dei lavoratori e delle lavoratrici licenziate.

Non a caso da subito si √® espressa la solidariet√† dei lavoratori dell’interporto che hanno prima esposto in ogni magazzino striscioni in solidariet√† dei loro compagni e compagne licenziate, attuando subito dopo e nei giorni successivi blocchi temporanei di tutto l’interporto.

 

La lotta alla yoox continuerà fin oa quando i licenziati politici no nsaranno reintegrati.

 

Lo striscione calato dal tetto recita: sfruttati e molestati per anni poi licenziati mentre Gatti il responsabile incriminato lavora tranquillo..

 

di seguito riportiamo alcuni link di articoli e servizi radio sulla vertenza in corso:

 

RADIO ONDA D’URTO – BOLOGNA: LAVORATRICI LICENZIATE DA MR.JOB-YOOX SUL TETTO DELL‚ÄôINTERPORTO.

 

INFOAUT – Due lavoratori sul tetto, riparte la lotta alla Yoox!

 

CORRIERE BOLOGNA – Due operai protestano sul tetto di Mr.Job Presidio contro i licenziamenti

 

ZEROINCONDOTTA – Licenziamenti Mr.Job, due operai sul tetto

 

REPUBBLICA BOLOGNA – Abusi e umiliazioni in fabbrica, a processo responsabile della coop Mr Job

 

yoox camst

yoox fercam

yoox geodis

yoox gsi