Approfondimenti politiciCobasLombardia

[MILANO] Lavoratori alberghiero e spettacolo protestano dall’Inps per blocco licenziamenti e aiuti economici: il 23/6 tutti dalla Regione

Presidio questa mattina lavoratrici/ori alberghi e spettacolo davanti a sede INPS Lombardia, via Gonzaga.

Delegazione ricevuta da dirigenti Regione.

Chiesto prolungamento CIG/FIS, che finiscono a inizio luglio, e blocco licenziamenti fino a fine anno, integrazione al 100% del salario, chi ha ricevuto ha avuto si e no il 50%, assegni familiari sul FIS, no tasse, sì 80 euro.

Integrazione per lavoratori intermittenti.

No sospensioni a zero salario che già cominciano a piovere…

Verificheranno ma nessun impegno preciso tranne che per assegni familiari su FIS.

La mobilitazione continua, marted√¨ 23 davanti alla Regione…

S.I. Cobas