CobasLazioLogistica

[SDA] Lavoratori in sciopero a Roma: ai trasferimenti coercitivi, operai e autisti uniti rispondono con la lotta

SDA ROMA: AI TRASFERIMENTI COERCITIVI

IL SI COBAS RISPONDE CON LO SCIOPERO!

In SDA a Roma lo sciopero √® partito dopo che l’azienda Metra, fornitrice su Roma e Bologna, ha mandato ai lavoratori oltre 30 lettere di trasferimento coercitivo dal vecchio hub, oramai in chiusura, alla vicina filiale di Roma1.

Tutto questo mentre nel nuovo hub di passo corese, dove da oggi pomeriggio i lavoratori del Si Cobas sono in sciopero, si continua a fare un largo uso di lavoratori interinali.

√ą chiara la strategia che sta usando sda in questi anni: intervenire sulla forza dei lavoratori sindacalizzati cercando in ogni modo di neutralizzarne la combattivit√†.

EVIDENTEMENTE HANNO FATTO I CONTI SENZA L’OSTE.DA STAMATTINA √ą SCIOPERO SIA SU ROMA 1 FILIALE, SIA SUL NUOVO HUB DI PASSO CORESE, CHE TRA L’ALTRO √ą ATTACCATO AL MEGA IMPIANTO AMAZON DELLA ZONA.

LE ALTRE CITT√Ä SONO PRONTE A SOSTENERE LA FONDAMENTALE LOTTA DEI COMPAGNI DI ROMA E L’ATTACCO PADRONALE SAR√Ä RESPINTO COME GI√Ä SUCCESSO NEGLI ANNI PASSATI.

SOLO LA LOTTA PAGA!SOLO UNITI SI VINCE!

RICHIESTE LAVORATORI SDA DI ROMA

  • TRASFERIMENTI A SDA ROMA1 SOLO VOLONTARI.
  • STABILIZZAZIONE TEMPI DETERMINATI SUBITO.
  • TAVOLO NAZIONALE SDA PER GARANZIE OCCUPAZIONALI SU ROMA1.
  • TAVOLO NAZIONALE CON SDA/FEDIT UTILIZZO INTERINALI SU ROMA E BOLOGNA.

S.I. Cobas Roma