Approfondimenti politiciCobasEmilia RomagnaImmigrazioneInternazionaleLogisticaMetalmeccanici

[GLS] Assemblea operaia in Gls Piacenza

Assemblea a GLS di Piacenza

Dopo la dura vertenza dei mesi scorsi, che ha visto il S.I. Cobas conquistare il mantenimento del magazzino a Piacenza e salvaguardare il posto di lavoro per 79 operai, bisogna ripartire con la lotta per i diritti.

Gli accordi nazionali sottoscritti fra GLS e S.I. Cobas non sono ancora applicati al 100%, ed è ora che ciò avvenga per segnare un ulteriore passo nella strada di conquiste intrapresa dal sindacato negli ultimi 7 anni dentro i magazzini della multinazionale.

Una situazione quindi in continua evoluzione, ma inimmaginabile solo pochi mesi fa, quando le aggressioni agli operai del S.I. Cobas ad opera di iscritti ad un altro sindacato stavano compromettendo non solo le conquiste sindacali, ma addirittura l’operativit√† del magazzino e il suo mantenimento in funzione.

La dimostrazione, quindi, che solo con metodo, organizzazione e nervi saldi, senza mai cedere a chi vorrebbe fomentare la guerra e la violenza fra poveri, si possono salvare situazioni disperate e anzi tornare ad espandere il campo dei diritti operai.

17 giugno,

S.I. Cobas Piacenza