Approfondimenti politiciCobasImmigrazioneInternazionaleLogisticaPiemonte

[ALESSANDRIA] Inaugurazione sede di Tortona, punto di organizzazione e lotta dei lavoratori sul territorio

Sabato pomeriggio, tanti lavoratori dalla provincia di Alessandria hanno partecipato all’inaugurazione della nuova sede S.I. Cobas a Tortona.

Gli interventi nella discussione comune hanno messo in evidenza le problematiche, le prospettive e i risultati delle lotte del S.I. Cobas nel territorio, dove come ovunque lo sfruttamento e l’oppressione padronale sono diffusissime, in particolare nell’area del polo logistico di Rivalta Scrivia tra Tortona e Alessandria.

A conferma della repressione di Stato contro i lavoratori in lotta e la loro organizzazione anche in questo angolo di mondo, da segnalare la attenzione delle forze dell’ordine ormai ossessiva dentro e fuori i luoghi di lavoro: infatti, sul posto sono solertemente intervenuti alcuni uomini in divisa e in borghese per… controllare l’inaugurazione (!) di questo punto di organizzazione e di lotta operaia ma pure cercare, evidentemente, di intimorire i lavoratori partecipanti e i passanti presenti… senza successo!

Perch√© ormai anche i lavoratori di Tortona e Alessandria organizzati con il S.I. Cobas sanno qual √® il loro interesse e conoscono quali armi usare per difenderlo, cos√¨ migliorando le condizioni di lavoro e di vita proprie e delle loro famiglie: l’unit√†, la solidariet√† e lo sciopero!

Verso lo sciopero generale del 25 ottobre e la manifestazione nazionale a Roma del 27 ottobre: uniti si vince, vogliamo il pane e anche le rose!


Qui sotto, riproduciamo il volantino diffuso tra i lavoratori di tortonese e alessandrino per l’inaugurazione della nuova sede S.I. Cobas territoriale:

Apertura sede Sindacato intercategoriale

S.I. COBAS a Tortona

UN PUNTO di ORGANIZZAZIONE e di

LOTTA per i LAVORATORI

Nel comprensorio industriale e logistico di Alessandria e Tortona già molti lavoratori si sono organizzati per rivendicare migliori condizioni di vita e di lavoro .

Negli ultimi anni, in Italia, un grande movimento di lavoratori, sopratutto nel comparto della logistica, si sono mobilitati con dure lotte riuscendo a migliorare le condizioni di vita e soprattutto riprendendosi la propria dignità : contrastando paghe da fame, lavoro supersfruttato, vessazioni e maltrattamenti.

Anche a Tortona e nell’alessandrino, sta crescendo questo movimento di operai che hanno alzato la testa e stanno andando avanti , nulla potranno tutte le forme di repressione che Istituzioni, padroni e finte cooperative hanno e metteranno in campo, la ragione del diritto e della dignità di chi subisce sfruttamento è piu forte , e non può essere fermata.

PARTECIPA ALL’ INAUGURAZIONE DELLA SEDE
DEL SICOBAS PER ORGANIZZARCI MEGLIO ED ESTENDERE
SEMPRE Pi√Ļ LE NOSTRE RAGIONI
SABATO 12 OTTOBRE ORE 16
VIA PEROSI, 9 – TORTONA

LAVORATORI ORGANIZZATI S.I. COBAS di ALESSANDRIA E TORTONA