Uncategorized

Sciopero alla Valex di Cremona

Questa mattina dalle ore 6.00 è scattato lo sciopero alla Valex di Cremona logistica di trattamento formaggi. I lavoratori della coperativa ALPS di Milano rivendicano il diritto di percepire il giusto trattamento economico e normativo.  Denunciano lo sfruttamento del lavoro e l’intermediazione illegittima di manodopera, furti sulle ore e sul salario. 220 ore di lavoro medie mensili per 900 euro circa a fronte di 150 ore riportate in busta paga, ore straordinarie camuffate in busta sotto voci esentasse, trasferta Italia … con evidente evasione fiscale e contributiva, livelli di inquadramento inferiori alle mansioni realmente svolte. La committente e la cooperativa erano state avvisate per tempo ma alla loro sordità lo sciopero come un temporale porta a risvegliare la volontà di voler cambiare e lottare per i propri diritti di lavoratori.

 

Cremona, 7/11/2013
Fulvio Di Giorgio per SI Cobas