Uncategorized

SCIOPERO SDA INTERPORTO BOLOGNA

sdaBologna

sdaBologna

E’ iniziato alle 15 lo sciopero di tutti e 22 lavoratori della Tre Società Cooperativa, coop che opera sull’appalto SDA dell’Interporto di Bologna.

 

Tutto è iniziato il 30/04 quando la cooperativa rendeva noto ai lavoratori e al nostro sindacato l’apertura della procedura di mobilità per sei lavoratori dell’appalto in questione adducendo come motivazione presunti cali di lavoro pari a 250 ore settimanali. Ipotesi subito respinta dall’assemblea dei lavoratori. Conseguentemente, è stato dichiarato aperto lo stato di agitazione rivendicando garanzie di mantenimento dei livelli occupazionali.

 

Per questo i lavoratori l’1 maggio, tra l’altro festa internazionale dei lavoratori, sono scesi in sciopero. Come conseguenza, il padrone ha inviato “DA VITERBO” altri lavoratori in sostituzione degli scioperanti. Per rispondere alla provocazione del padrone oggi i lavoratori sono scesi di nuovo in sciopero ottenendo l’allontanamento di coloro che da tre giorni sostavano nel magazzino in attesa di sostituire i lavoratori qualora avessero deciso nuovamente di scioperare e la promessa da parte del direttore di SDA di attivarsi per scongiurare i licenziamenti.

 

S.I Cobas Bologna