CobasdisoccupatiLogistica

[ITALIA] Un’intervista sulla repressione violenta delle lotte dei lavoratori – dagli scioperi in FedEx alle campagne – e molto altro

Radio Blackout ha intervistato Pietro Basso sulla sinergia tra agenzie private di picchiatori, tipo SKP Group (per info clicca qui), e “forze dell’ordine” nella repressione violenta degli scioperi operai in FedEx (nella foto: guardie private in veste di mazzieri contro i lavoratori Fedex in sciopero al magazzino Zampieri di San Giuliano Milanese).

Da lì il discorso si è allargato alla brutale repressione quotidiana dei braccianti – e delle braccianti ! – immigrati nelle campagne del Sud e del Nord, alla scomparsa di decine e decine di braccianti polacchi nel Tavoliere delle Puglie, ai caporali (di cui si parla tanto) e ai generali (di cui non si parla mai), all’esecutore materiale e ai mandanti collettivi dell’assassinio di Adil Belakhdim, ed altro ancora.

L’intervista (rilasciata lunedì) è reperibile anche presso il loro portale in Rete