CobasEmilia RomagnaInternazionaleLogisticaLogisticaLombardia

[ITALIA] Dhl, i lavoratori in sciopero nazionale per il reintegro dei 4 licenziati politici

Ieri notte, sciopero nazionale dei lavoratori Dhl organizzati con il S.I. Cobas, contro i licenziamenti politici e la repressione, per i diritti di tutti.

La multinazionale Dhl, di proprietà del colossale gruppo delle poste tedesche, non permette il reintegro di 4 lavoratori licenziati per avere esercitato il loro diritto di sciopero.


Dhl vanta di essere una delle migliori aziende nel mondo tra i corrieri espresso, ma considera i lavoratori carne da macello e nega loro i più elementari diritti come quello dello sciopero!

Hanno scioperato tutti insieme, in solidarietà nella lotta, i lavoratori di Milano, Bologna, Bergamo e Verona.

Nella filiale Dhl di Carpiano (MI), il ministero degli interni ha inviato centinaia di agenti in assetto antisommossa per impedire lo sciopero dei lavoratori che però hanno resistito picchettando comunque i cancelli.

E allora sciopero… fino alla vittoria! 

Forza S.I.Cobas!